Suomen sivusto, jossa voit ostaa halvalla ja laadukas Viagra http://osta-apteekki.com/ toimitus kaikkialle maailmaan.

Erityisesti laatu viagra tästä kaupasta voi taata henkilökohtaisesti propecia Paras laatu kehotan Teitä miellyttää.

Microsoft word - questionario.doc

STRUTTURA DI APPARTENENZA (DENOMINAZIONE – INDIRIZZO – CITTÀ/ASL DI APPARTENENZA) IL TRATTAMENTO DELL’ALCOLDIPENDENZA NOME
DOPO QUINDICI ANNI DI ALCOVER® (GHB) DATA
QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
per ogni domanda segni con una crocetta la risposta che più si adatta alla sua pratica clinica 1. Utilizzo Alcover® in tutti i soggetti che possono essere diagnosticati abusatori 2. Utilizzo Alcover®solo nei soggetti consapevoli di avere un problema con l'alcol 3. Utilizzo Alcover®nei pazienti che abusano di alcol saltuariamente 4. Utilizzo Alcover®in chi abusa il fine settimana 5. Utilizzo Alcover®in chi abusa solo in determinate occasioni 6. Utilizzo Alcover®in tutti coloro che richiedono un trattamento 7. Utilizzo Alcover®nei soggetti impulsivi e discontrollati nel bere 8. Utilizzo Alcover®nei pazienti in crisi prima del ricovero per ridurre i danni 9. Continuo ad utilizzare Alcover®in coloro che dopo aver introdotto Alcover® migliorano la loro condizione psicofisica 10. Per utilizzare Alcover®aspetto che il paziente abbia smesso di bere 11. Per utilizzare Alcover® tengo conto delle motivazioni. In coloro che hanno scarsa motivazione al cambiamento lo uso come antiastinenziale e, se la motivazione è maggiore, lo uso come anticraving 12. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® nei pazienti alcolisti cirrotici 13. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® nei pazienti alcolisti sociopatici 14. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® nei pazienti alcolisti con craving ossessivo-compulsivo 15. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® nei pazienti in trattamento per HIV/HCV 16. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® nei pazienti in trattamento con interferone 17. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® negli eroinomani alcolisti che hanno ridotto il metadone A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
18. Generalmente tendo a non somministrare Alcover® nei pazienti con doppia diagnosi perché possono abusarne 19. Somministro Alcover® da 6 a 9 volte al giorno 21. Tendo a frazionare la dose quanto più il dosaggio aumenta 22. Tendo ad iniziare la terapia con Alcover® subito dopo la 1a visita e comunque entro le 24 ore 23. Mantengo in terapia il paziente per un periodo compreso normalmente fra i 6 e i 12 mesi 24. Utilizzo Alcover® come antiastinenziale nei primi 3 mesi, poi come anticraving 26. Tendo a trattare con Alcover® il paziente da un minimo di 6 mesi a un massimo di 2 anni 27. Tendo a trattare con Alcover® il paziente solo per 3-4 mesi 28. Tratto tutti i miei pazienti con Alcover® per un tempo fisso 29. Tratto i miei pazienti con Alcover® per un tempo variabile da paziente a paziente 30. Tratto i miei pazienti con Alcover® per il tempo necessario a controllare la sindrome d’astinenza 31. Tratto con Alcover® soprattutto i pazienti di tipo 1 secondo Cloninger 32. Tratto con Alcover® soprattutto i pazienti di tipo 2 secondo Cloninger 33. Penso che si debba trattare i pazienti per tutta la vita 34. Sono solito ricominciare il trattamento con Alcover® dopo la sua cessazione se il paziente presenta gravi stress 35. Ritengo che Alcover® sia un farmaco che va bene per tutti gli alcolisti 36. Ritengo che Alcover® sia un farmaco che va bene per il "relief craving" (da tensione) 37. Ritengo che Alcover® sia un farmaco da "ultima spiaggia" 38. Ritengo che Alcover® sia un farmaco che va dato ai malati gravi 39. Ritengo che Alcover® sia un farmaco che va dato ai malati lievi 40. Ritengo che Alcover® sia un farmaco che va dato ai primi sintomi di discontrollo A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
41. Uso generalmente 100mg/kg/die di Alcover® come antiastinenziale, 50-75mg/kg/die come anticraving 42. Uso generalmente dosaggi antiastinenziali di Alcover® superiori a quelli di stabilizzazione 43. Uso generalmente Alcover® per la per la narcolessia a 9 g. in unica somministrazione 44. Uso Alcover® solo quando il paziente è stabilizzato 45. Di solito, trovata la dose antiastinenziale, la continuo come dose di stabilizzazione 46. Uso generalmente un dosaggio compreso fra 50-80 mg/kg/die 47. Uso generalmente un dosaggio di 100mg/kg/die nell’astinenza 48. Uso generalmente un dosaggio di 50mg/kg/die per il lungo termine 49. Uso generalmente dosaggi compresi fra 7.5ml e 120ml al giorno 50. Uso generalmente dosaggi compresi fra 30 e 120ml al giorno 51. Uso dosaggi compresi fra 20 e 100ml/die 52. Uso generalmente dosaggi bassi per sviluppare meno craving 53. Uso generalmente dosaggi ai quali il paziente controlla il craving per l’alcol 54. Uso volentieri anche dosaggi ai quali il paziente ricomincia un uso controllato di alcol (4 drink al giorno) 55. Uso generalmente dosaggi compresi fra i 5-7,5ml ogni 4-5 ore 56. Uso una dose doppia di Alcover® alla sera per indurre il sonno 57. Ritengo di aver raggiunto il dosaggio giusto se gli indicatori comportamentali sono buoni 58. Ritengo di aver raggiunto il dosaggio giusto se il paziente si astiene completamente dall'alcol 59. Ho notato che Alcover® provoca effetti collaterali a livello gastrico 60. Ho avuto casi fra i miei pazienti di arresto respiratorio 61. Ho avuto casi di miei pazienti che sono andati in coma A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
62. Ho avuto casi di miei pazienti che hanno sviluppato craving per Alcover® 63. Ho notato che il craving per Alcover® si sviluppa soprattutto negli alcolisti ex-cocainomani 1. No 64. Ho notato che il craving per Alcover® si sviluppa soprattutto negli alcolisti ex-eroinomani 65. Ho notato che Alcover® funziona meglio in combinazione con naltrexone e antabuse nei forti bevitori 66. Uso generalmente Alcover® con le benzodiazepine nell'astinenza alcolica per evitare le crisi epilettiche 67. Uso generalmente Alcover® con le benzodiazepine nell'astinenza alcolica perché è più efficace 68. Uso generalmente Alcover® con i neurolettici tipici per i soggetti con disturbi di personalità del cluster B 69. Uso generalmente Alcover® con antabuse 70. Uso Alcover® specialmente nei giovani 71. Uso Alcover® con naltrexone contro l'insorgenza di craving da Alcover® 72. Uso Alcover® col metadone per favorire l'addormentamento 73. Uso Alcover® col metadone per il craving dell’alcol in eroinomani alcolisti 74. Uso Alcover® con gli stabilizzanti dell’umore nei pazienti bipolari 75. Dopo un periodo di uso combinato di metadone o buprenorfina con Alcover® sospendo prima gli oppiacei e poi 76. Uso con buoni risultati Alcover® con gli SSRI 77. Uso con buoni risultati Alcover® con i farmaci psichiatrici tipo antidepressivi e neurolettici 78. Ho notato che la combinazione Alcover®-benzodiazepine può dare cattivi risultati 79. Ho notato che la combinazione Alcover®-antabuse funziona molto bene 80. Affido Alcover® solo a pazienti stabilizzati 81. Affido Alcover® solo a una persona referente A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
83. Affido Alcover® anche a amici del paziente 84. Non affido Alcover® a pazienti poliabusatori senza familiari 85. Generalmente monitorizzo il paziente una volta alla settimana 86. Generalmente monitorizzo il paziente una volta ogni due settimane 87. All’inizio monitorizzo giornalmente il paziente; poi anche mensilmente o ogni due mesi 88. All'inizio monitorizzo il paziente 1 volta alla settimana; poi 1 volta al mese 89. Nel mio Servizio i pazienti vengono valutati da personale addestrato 90. Nel mio Servizio i pazienti vengono valutati sempre dalla stessa persona 91. Nel mio Servizio le valutazioni sono fatte dal personale che è di servizio in quel momento 92. Ho notato, nei miei pazienti, che Alcover® al di sotto delle 5 o 6 somministrazioni al giorno è meno efficace. 93. Sono solito frazionare la dose giornaliera fino a 10 o 12 volte a 2 o 2,5 ml a volta 94. Sono solito frazionare la dose 4-5 volte al di per l’astinenza ma di più come anticraving 95. Per il frazionamento mi affido ai "bisogni" del paziente che lo fraziona da sè a seconda delle giornate e del craving 96. Fraziono la dose di più nell'astinenza che nel craving 98. Tendo a frazionare la dose quando aumento il dosaggio totale 99. Tendo a frazionare la dose quando riduco il dosaggio totale 100. Tendo a frazionare la dose lasciando inalterato il dosaggio totale 101. Tendenzialmente non supero le 3 dosi al giorno, adattando gli intervalli di somministrazione alla presenza del craving 102. Tendenzialmente inizio il trattamento in ambiente residenziale se il paziente è in astinenza, poi continuo in ambulatorio A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
103. Nella mia pratica clinica l'abuso di Alcover® è abbastanza raro 1. No, nella mia pratica clinica l'abuso non è raro 104. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene più frequentemente nei dipendenti da eroina 105. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene più frequentemente negli utilizzatori di cocaina 106. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene più frequentemente nei pazienti con disturbi di personalità del cluster B 107. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene più frequentemente nei pazienti con psicosi cronica 108. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene più frequentemente nei pazienti per avere effetti psicotropi 109. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene più frequentemente nei pazienti ex cocainomani ora alcolisti 110. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene intorno al 5% 111. Ho notato che l'abuso di Alcover® avviene intorno al 10% 112. Ho notato che per la buona riuscita del trattamento con Alcover® è importante conoscere le motivazioni del paziente 113. Ho notato che per la buona riuscita del trattamento con Alcover® un buon counseling è strettamente necessario 114. Ho notato che per la buona riuscita del trattamento con Alcover® è importante inserire il counseling di prevenzione della ricaduta 1. No, non l'ho notato 115. Ho notato che le donne rispondono meglio degli uomini (a dosaggi più bassi) 116. Ho notato che l'uso combinato di Alcover® e benzodiazepine è disastroso 117. Ho notato che l’uso di Alcover® è scarsamente utile in una strategia di “riduzione del danno” 118.Ho notato che è importante che il prodotto sia inserito in un programma di trattamento multimodale 119.Ho notato che i rischi di abuso acuto e cronico aumentano se il paziente non è inserito in un programma multimodale di trattamento 120. Ho notato che Alcover® può dare dipendenza 121. Ritengo che la dipendenza da Alcover® sia deducibile dal craving per Alcover® stesso 122. Ho notato che alla sospensione di dosi terapeutiche di Alcover® può comparire una sindrome di astinenza A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE SULL’IMPIEGO DI ALCOVER®
123. Ho notato che alla sospensione di elevate dosi di Alcover® può comparire una sindrome di astinenza 124. Ho notato che la dipendenza da Alcover® è rara a dosi terapeutiche 125. Ho notato che la dipendenza da Alcover® compare solo in chi lo assume per motivi ricreazionali 1. No, non l'ho notato 2. L'ho notato qualche volta A cura di: I. Maremmani, M. Cibin, A. Mosti, M. Ceccanti

Source: http://www.labct.it/sito/eng/Downloads/others/alcover/Questionario.pdf

Zaaknummer 2009 t 2

COMPENSATIECOMMISSIE Zaaknummer Compensatiecommissie 2012CC161 Zaaknummer Klachtencommissie 2012T698 datum uitspraak 01/03/2013 De Compensatiecommissie voor seksueel misbruik in de R.-K. Kerk van de Stichting Beheer & Toezicht i.z. Seksueel Misbruik in de R.-K. Kerk in Nederland (hierna ook te noemen: de Compensatiecommissie) geeft op grond van de Compensatieregeling R.-K. Kerk

Tierversuche – immer mehr wissenschaftliche studien bezweifeln deren nutzen

Ä r z t i n n e n u n d Ä r z t e f ü r T i e r s c h u t z i n d e r M e d i z i n O R G A N I S AT I O N E N D E R Ä R Z T E S C H A F T Tierversuche – immer mehr wissenschaftliche Studien bezweifeln deren Nutzen Einleitung Les études scientifiques contes- In den letzten Jahren sind in renommiertenFachzeitschriften zahlreiche wissenschaftliche tant l’utilité de l’exp

Copyright © 2010-2014 Medical Pdf Articles