Suomen sivusto, jossa voit ostaa halvalla ja laadukas Viagra http://osta-apteekki.com/ toimitus kaikkialle maailmaan.

Yritti äskettäin viagra, se toimii erittäin tehokkaasti)) Ostaa Internetin kautta täällä levitra Myös ostaa levitra oikeudenkäynti, vaikutus on silmiinpistävää.

Nannimagazine.it

Acne, irsutismo e alopecia
Notizie generali sugli stati iperandrogenici
Sia nell’uomo che nella donna sono presenti ormoni maschili(androgeni) e femminili, anche se ovviamente in quantità diverse.
Tali ormoni vengono prodotti dalle ovaie, dalle ghiandole surrenali eda trasformazioni che avvengono nei tessuti periferici, tra cui la cutee il grasso.
Tre alterazioni cutanee nella donna sono dovute in tutto o in parteall’azione degli androgeni sulla pelle: l’acne, l’irsutismo e l’alopecia.
In questi casi il livello degli androgeni va quindi verificato; se uno opiù ormoni fossero elevati, potrebbe essere indicato l’uso di terapiasoppressiva (per ridurne la produzione) o antiandrogena (che neblocca l’effetto sulla pelle;quest’ultima può essere efficace anche inpresenza di livelli ormonali normali).
Un aumento degli androgeni può anche frequentemente causare una irregolarità deiciclimestruali.
Le alterazioni androgeniche più frequenti sono nell’ovaio la sindrome delle ovaiepolicistiche e nel surrene l’iperplasia da difetto enzimatico; non è rara negli altri casi unaaumentata sensibilità dei follicoli piliferi all’azione degli androgeni.
Acne: alterazione infiammatoria della pelle molto frequente; spesso ma nonsempre appare
alla pubertà, tende a peggiorare nella seconda metà del ciclo, ea ridursi con l’avanzare
dell’età. Non dipende, se non in minima parte,dall’alimentazione.
Irsutismo: aumento dei peli terminali (spessi) in zone sensibili all’azione degli ormoni
maschili. È da sottolineare che peli terminali sono normalmente presenti, oltre che
nellazona pubica e ascellare, nelle gambe, areole mammarie e nella linea alba tra
l’ombelico e il pube. L’aspetto delle donne nella stampa e nella televisione non è naturale!
Alopecia: perdita eccessiva di capelli.
Quali sono le analisi disponibili?
1. Misurazione degli ormoni femminili, androgeni e ipofisari nel sangue. Ci indicano laproduzione complessiva di ormoni da parte delle ovaie e delle ghiandole surrenali e illivello degli ormoni ipofisari che li controllano. È necessario misurarli comunque prima diiniziare una terapia endocrina.
2. Ecografia pelvica. Ci fornisce in modo non invasivo e senza uso di radiazioni oraggi Xuna “fotografia” delle ovaie e dell’utero. Eventuali cisti o masse possono essere dimostratecon precisione. L’ecografia può essere eseguita anche molte volte in quanto totalmenteinnocua.
3. Test dinamici. Si tratta di prelievi di sangue ripetuti in breve tempo (da due a cinquevolte) o in giorni diversi durante o dopo la somministrazione di sostanze stimolanti obloccanti le ghiandole endocrine. Ci permettono discoprire lievi alterazioni ormonali o l’origine (ovarica o surrenale) delle alterazioni già riscontrate, per poter poi definire laterapia più appropriata.
Quali terapie abbiamo a disposizione per l’acne,l’irsutismo e l’alopecia?
Terapia antiandrogena
Si basa su farmaci che bloccano l’effetto degli ormoni maschili sulla pelle senza ridurne laproduzione.
Sono controindicati in gravidanzaALDACTONE (spironolattone) – Si somministra una volta al giorno al mattino. Effetticollaterali: vertigini, disidratazione(prevenibili bevendo 6-8 bicchieri d’acqua al giorno);cicli mestruali più brevi.
EULEXIN(flutamide) – Si somministra una volta al giorno. Effetti collaterali: raramentediarrea; eccezionalmente epatite (colorazione gialla della pelle, vomito, stanchezza, urinescure).
DIANE o ANDROCUR (ciproterone) – [l’antiandrogeno può essere in questo caso partedi un contraccettivo (Diane) o puro (Androcur) Si somministra una volta al giorno semprealla stessa ora per tre settimane su quattro. Effetti collaterali: raramente ritenzione idrica,lieve aumento di peso, alterazioni dell’umore.
Terapia di soppressione ovarica
Si basa su alcuni tra i comuni contraccettivi che bloccano l’ovaio (ovulazione eproduzione di ormoni).
Possono essere iniziati senza rischio due anni dopo l’inizio delle mestruazioni.
I contraccettivi moderni a basso dosaggio hanno effetti collaterali in genere minimi e sonoquindi ben tollerati; non dovrebbero essere usati dalle fumatrici. In alcuni casi unacomponente può avere una lieve attività antiandrogena (Diane, Yasmin).
Terapia antisurrenale
Si basa su farmaci che riducono l’attività delle ghiandole surrenali e in particolare la loroproduzione di ormoni maschili.
DECADRON, DELTACORTENE – Si somministrano una volta al giorno dopo cena.
Effetti collaterali: (solo a dosi alte) aumento di peso, smagliature, fragilità capillare. Puòessere necessario aumentare le dosi in periodi di stress intenso(interventi chirurgici, febbrealta, diarrea profusa, ecc.).
L’obesità favorisce gli squilibri ormonali e quindi se presente va corretta.
I livelli ormonali vanno in genere ricontrollati dopo 2-3 mesi di terapia.
Quale sono gli effetti della terapia?
La risposta alla terapia è di solito lenta e, sebbene raramente completa, quasi sempresoddisfacente.
Acne: Il miglioramento inizia entro due mesi e diventa più evidente dopo 4 mesi.
Irsutismo: il miglioramento avviene dopo 4 mesi(crescita più lenta) 6-12 mesi (peli piùfini) 12-24 mesi (ulteriore miglioramento, riduzione delle zone interessate).
Alopecia: il miglioramento inizia dopo 2-3 mesi(rallentamento della caduta) e proseguefino a 2 anni dopo l’inizio della terapia, a volte con ricrescita dei capelli.
Qual è la durata della terapia?
Minima:9 mesiPiù spesso: 12-24 mesiLa sospensione va fatta preferibilmente in modo graduale eccetto che per glianticoncezionali. Se la sospensione è brusca è possibile un effetto “rimbalzo” perl’alopecia; viceversa nell’acne spesso si riesce ad ottenere un miglioramento permanente.
Esistono altri presidi terapeutici?
In aggiunta a quelle ormonali, esistono numerose terapie di pertinenza dermatologica, chevanno decise e monitorizzate dallo specialista dermatologo.
In sintesi esse sono: per l’irsutismo:metodi temporanei: depilazione chimica/meccanica (pinzette, ceretta) tende a produrre irritazionecutanea crema VANIQA che rallenta la crescita dei peli e il cui uso e’ indicato soprattuttoper la peluria bionda del viso (costosa); massimo effetto in 2-8 mesi metodi “permanenti”( andrebbero usati quando l’eventuale disfunzione ormonale sia statoriportata alla normalità): l’elettrodepilazione e la laserterapia, più facile da effettuare nelle donne con pellechiara e peluria scura, con effetto di alcuni mesi dopo una singola seduta edeffetto permanente su almeno il 30% dei follicoli dopo 3-4 sedute farmaci locali (benzoilperossido,eritromicina, ecc.), farmaci locali (minoxidil, tretinoina,ecc.),

Source: http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/Uploaded-Files/File/Documento2.pdf

Patient guide to spirometry.docx

Patient Guide to Spirometry Welcome to Me Cure Healthcare Limited. This information booklet aims to answer questions that you may have about your Spirometry exam. Frequently Asked Questions Purpose Spirometry is the most commonly performed pulmonary function test (PFT). The test can be performed at the bedside, in a physician's office, or in a pulmonary laboratory. It is often

2013 kevin keogh mustang run boys open results

2013 Kevin Keogh Mustang Run Boys Open ResultsAnd our flag was still there, o'er the Land of the Free, and the Home of the Brave. GPS coordinates, meet schedule, participating teams, course map, etc. 41st Annual Kevin Keogh "Mustang Run" Invitational RACE RESULTS PlaceOvral Score School Name Time---------------------------------------------------------

Copyright © 2010-2014 Medical Pdf Articles